• RSS
    • Archivi

    • Categorie

    • Tags

     
    • Authors

        

  • Nuova fase dello scioglimento dei poli

    novembre 29, 2011
    by Daniele Bargellini

    Scioglimento dei poli (Copyright Jonathan Hayward)

    Secondo il Dr Dominic Hodgson, scienziato del British Antarctic Survey, stiamo vivendo attualmente una “nuova fase di deglaciazione”.

    La ricerca del dottor Hodgson mette a confronto il ritiro delle placche di ghiaccio dell’Artico e dell’Antartico durante gli ultimi 12 mila anni, e ha scoperto che gli ultimi decenni sono gli unici in cui le piattaforme di ghiaccio si sono ritirate contemporaneamente in entrambi i poli.

    Le Piattaforme di ghiaccio sono corpi galleggianti, che vanno da cinquanta a diverse centinaia di metri di spessore e che si staccano da lastre di ghiaccio continentali, come quelle che coprono la Groenlandia e l’Antartide.

    Il commento di Hodgson, pubblicato prima della stampa sul sito web della rivista statunitense Proceeding of the National Academy of Sciences (PNAS), prende in esame una selezione di recenti ricerche sul ritiro delle piattaforme di ghiaccio.

    Scopre che il punto interessante e’ che il ritiro delle piattaforme non è mai avvenuto contemporaneamente in entrambe le regioni polari nell’arco dei 12.000 anni di registrazioni di entrambe le piattaforme glaciali.

    Al contrario, gli ultimi decenni hanno visto un ritiro delle placche glaciali in entrambi i poli allo stesso tempo.

    Alle riflessioni di Hodgson fa eco un altro documento di ricerca, scritto da un geologo svedese e pubblicato all’inizio di quest’anno, che ha riferito che la tendenza al riscaldamento attuale ha fatto si che sia il primo caso negli ultimi 20 mila anni in cui entrambi gli emisferi si sono riscaldati simultaneamente.

    Spesso c’e’ la tendenza a pensare che siccome il clima e’ variato nel passato, anche l’attuale tendenza all’innalzamento della temperatura media globale puo’ in parte essere ricondotta ad eventi naturali.

    Ma notare che sia accaduto qualcosa prima dell’influenza umana non dimostra che gli esseri umani non siano la causa di cio’ che avviene oggi.

    Lascia un Commento

    © 2011-2014 Stefano Valentino, Reporters for Interactive, Collaborative and Specialized Information (RICSI) All Rights Reserved -- Copyright notice by Blog Copyright