• RSS
    • Archivi

    • Categorie

    • Tags

     
    • Authors

        

  • I biocarburanti usurpano terre all’Africa

    marzo 2, 2012
    by Alessandro Pasotti

    Battaglia sui biocarburanti (Copyright www.gentletude.com)

    Le politiche sui biocarburanti dell’Unione europea continuano a minacciare la sicurezza alimentare, incrementando l’indebita appropriazione di terre in Africa.

    Un report di EuropAfrica (una campagna che connette produttori africani e ONG europee) e First Information Action News (FIAN), un’organizzazione internazionale per i diritti umani, parla proprio di questo.

    Lo studio sovracitato mostra come il 66% delle appropriazioni di terre in Africa abbia lo come fine ultimo la produzione di biocarburante, e si sta parlando di circa 18 milioni di ettari di terra.

    C’è da aggiungere che fra i maggiori investitori in questo campo vi si possono trovare grandi compagnie europee coinvolte in questo mercato.

    FIAN precisa come l’UE promuova la produzione globale di biocarburanti senza preoccuparsi eccessivamente per la protezione delle terre africane.

    Questo studio inoltre puntualizza come l’UE ed i suoi Stati membri in qualche modo violino i loro obblighi verso i diritti umani, in quanto non sono stati condotti adeguati controlli sull’impatto che i biocarburanti hanno sull’ambiente.

    Blandine Bouniol, Policy Coordinator alla Confederazione del Recupero e dello Sviluppo (CONCORD) afferma che ” le buone intenzioni dell’UE di combattere i cambiamenti climatici promuovendo energie rinnovabili stanno risolvendosi in veri disastri: i biocarburanti sono il perfetto esempio di come le politiche europee non siano coerenti con gli obiettivi di sviluppo sostenibile”.

    Lascia un Commento

    © 2011-2014 Stefano Valentino, Reporters for Interactive, Collaborative and Specialized Information (RICSI) All Rights Reserved -- Copyright notice by Blog Copyright