• RSS
    • Archivi

    • Categorie

    • Tags

     
    • Authors

        

  • Tag: crediti CO2

    Estonia, impianto inquinante

    Estonia, impianto inquinante

    Le immagini mostrano qualche minuto dell’attivita’ di Kiviõli Keemiatööstuse OÜ, Kiviõli Ida-Viru, in Estonia

    Centrale a carbone a Monfalcone

    Centrale a carbone a Monfalcone

    Centrale a carbone a Monfalcone. Il carbone pulito non esiste, la popolazione si ribella alla prigionia creata dalle emissioni della centrale termoelettrica di Monfalcone (Italia)

    Natura sicula su cementificio Buzzi

    Natura sicula su cementificio Buzzi

    Natura sicula su cementificio Buzzi. Le associazioni ambientaliste protestano contro un progetto di adattamento all’interno del “Cementificio Buzzi” di Augusta (Italia)

    Monselice: cementifici minacciano la salute

    Monselice: cementifici minacciano la salute

    Monselice:dai cementifici ancora minacce per salute e ambiente. La presenza del cementificio Italcementi a Monselice (Italia) costituisce un grave ostacolo per la salute dei cittadini e per l’impatto ambientale che ha sul territorio

    Colleferro, sequestrata la Italcementi

    Colleferro, sequestrata la Italcementi

    Colleferro, sequestrata la Italcementi.Le immagini mostrano l’esecuzione del provvedimento adottato a seguito di irregolarità nel funzionamento dei camini del cementificio Italcementi di Colleferro

    Eni Taranto, una bomba ecologica

    Eni Taranto, una bomba ecologica

    ENI, una bomba ecologica? Le immagini raccolgono la testimonianza di una delegazione di Legambiente che spiega come l’attività della raffineria Eni di Taranto costituisca un grave pericolo per la qualità delle acque e dell’aria

    Il futuro del mercato UE ETS

    Il futuro del mercato UE ETS

    Un nuovo report della Commissione per l’Ambiente (CE Delft) dice che la Commissione europea sta utilizzando una lista per la concessione di quote alle industrie a rischio delocalizzazione all’estero

    Emissioni a Tarquinia

    Emissioni a Tarquinia

    Intervista alla dottoressa Patrizia Gentilini. Intervista alla oncologa P.Gentilini sugli effetti degli inceneritori a Tarquinia (Italia)

    Centrale termoelettrica di Termini Imerese

    Centrale termoelettrica di Termini Imerese

    Centrale termoelettrica di Termini Imerese. Le immagini mostrano l’impatto devastante delle emissioni della centrale Enel di Termini Imerese (Italia) sul territorio

    Enel La Spezia: 30 minuti di fumata

    Enel La Spezia: 30 minuti di fumata

    Enel La Spezia: 30 minuti di fumata in 1 minuto. Questo è un esempio dell’impatto ambientale che causa la centrale Enel a La Spezia (Italia)

      © 2011-2014 Stefano Valentino, Reporters for Interactive, Collaborative and Specialized Information (RICSI) All Rights Reserved -- Copyright notice by Blog Copyright